logomarchipiu3_del_piano_elettricoLe imprese italiane potranno usufruire di contributi per la registrazione di marchi Europei, con il finanziamento Marchi+3

Il Ministero dello Sviluppo Economico con la Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – insieme con Unioncamere – vogliono aiutare le aziende di qualunque entità nella tutela dei marchi all’estero con agevolazioni orientate a sostenere innovazione e competitività delle imprese.

Il programma – per cui è previsto un finanziamento complessivo di oltre tre milioni di euro – consiste in due modalità di intervento:

  • Misura A – Agevolazioni allo scopo di registrare di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) con l’acquisto di servizi specialistici
  • Misura B – Agevolazioni allo scopo di registrare di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) con l’acquisto di servizi specialistici

Le domande di contributo possono essere presentate già da dicembre 2018 e fino alla fine della disponibilità.

La compilazione online della modulistica, che si trova a QUESTO INDIRIZZO WEB, è requisito indispensabile per l’accesso alle domande.

Le imprese interessate dovrebbero accedere prima possibile alla domanda, oppure farsi seguire da un consulente (clicca qui per un esempio di azienda che possa seguire nella presentazione della domanda) per arrivare prima di altri e accedere così ai contributi prima dell’esaurimento delle risorse.

Categorie: Novità

× Contattaci subito con Whatsapp